OLED VS LED quale scegliere?

OLED VS LED quale scegliere?

Con l'avvento delle nuove tecnologie è veramente complicato stare al passo dell'innovazione, l'essere umano sta portando sempre più alla perfezione le macchine che crea.

I TV LED hanno raggiunto una qualità video altisisma, impensabile fino a qualche anno fa. Supportano la tecnologia UHD 4k con una definizione tale da far perdere chiunque li guardi nella perfezione delle immagini.

Parlando di OLED invece, siamo su un altro pianeta, infatti la tecnologia supportata offre delle immagini molto simili a come le percepisce l'occhio umano, non snaturate da pannelli troppo accesi, neri veramente profondi caratterizzati dal pixel spento che garantisce la massima resa. Guardare un paesaggio su un TV OLED da 55 pollici è letteramente come guoradare fuori dalla finestra, ti immerge totalmente nel contesto facendoti sentire parte di esso. Ma veniamo ai dettagli tecnici; 

STRUTTURA DELLO SCHERMO LED 

Gli schermi dei televisori LED si compongono di diversi strati: uno più esterno che “disegna” l’immagine con punti (detti pixel) disposti in una combinazione di tre colori RGB (rosso, verde e blu), un vetro di supporto, dei filtri polarizzatori e uno strato posteriore di luci a LED che serve solo per dare luce alle scene. Queste luci possono abbassarsi molto di intensità, ma non si spengono mai del tutto, mostrando sempre una leggera luminosità di fondo che limita il valore del contrasto e rende le scene più scure meno coinvolgenti. Gli ultimi modelli di TV LED LG però, sfruttando la tecnologia Nano Cell, eliminano il filtro Quantum ed integrando le particelle da 1 nanometro direttamente nel pannello rendono disponibile una soluzione in grado di evitare ogni tipologia di problema legato a riflessi e distorsione di colore anche in caso di retroilluminazione a LED.

STRUTTURA DELLO SCHERMO OLED 

La tecnologia OLED, invece, elimina del tutto la retroilluminazione, dando vita a neri perfetti e colori perfetti, senza nessuna distorsione. I TV OLED, infatti, sfruttano pixel organici auto illuminanti, in cui ogni punto può accendersi e spegnersi singolarmente, raggiungendo così il nero perfetto  quando questi sono spenti. Tutto ciò porta a un contrasto infinito e a un maggiore controllo della luce e dei colori: i TV OLED LG mostrano bianchi più brillanti, neri profondi come non li hai mai visti su un TV, e un miliardo di colori vivaci e realistici!

Eliminando i filtri e il supporto in vetro è possibile inoltre costruire pannelli estremamente sottili e realizzare TV spessi meno di 4 millimetri (sì, hai letto bene!), leggermente flessibili e che puoi appendere alla parete come un quadro! L’incredibile LG OLED TV W7 è infatti un vero elemento di design, da mostrare con orgoglio agli amici e in grado di conferire eleganza a qualunque ambiente. Si fissa al muro tramite un supporto magnetico, senza proiettare ombre e dando l’impressione di scomparire letteralmente nella parete.

Per darti il massimo anche nella sezione audio, lo abbiamo dotato di una elegante soundbar in grado di riprodurre i dialoghi, anche quelli sussurrati, in maniera chiara e profonda,  ma anche di esaltare i bassi durante le scene d’azione. Grazie al sistema Dolby Atmos®, il suono viene diffuso nell’ambiente a 360°, per un’esperienza unica davvero coinvolgente ed immersiva.

Per concludere al meglio questa lettura posso invitarti a dare un occhiata sul nostro catalogo TV dove puoi trovare sicuramente quello che fa per te a prezzi veramente incredibili.